go to home
spacer HOME spacer Cos' Sahaja Yoga spacer Il sistema sottile spacer Shri Mataji spacer Benefici di Sahaja Yoga spacer I nostri corsi spacer Le nostre attività spacer
spacer
:: Eventi / Catania
Meditazione e musica: Sahaja Yoga il 10 maggio a "ZaZen"
Alle 18,30 all'iniziativa che si svolgerà a piazza Lupo 25 nel capoluogo etneo

Sahaja Yoga Sicilia sbarca a "ZaZen", l'iniziativa dedicata alla meditazione e all'esperienza interiore che si svolgerà il 10 maggio a Catania, dalle 16,30 alle 23 alla palestra Lupo (piazza P. Lupo, 25). Dalle 18,30 alle 19,30 sarà infatti possibile sperimentare la meditazione e la musicoterapia Sahaj, per riequilibrare il proprio sistema energetico e ritrovare il benessere fisico, mentale ed emozionale. Con le tecniche di rilassamento e meditazione, infatti, vengono messe in relazione le vibrazioni sonore delle note con i centri energetici dell’organismo umano: si utilizzano i suoni armonici come forma di linguaggio non verbale, come chiave di accesso alla sfera psico-emotiva, per ridurre lo stress e ritrovare la quiete.

Verranno poi eseguiti alcuni canti classici (bhajans) della cultura spirituale indiana. Mentre la musica occidentale nasce soprattutto come espressione del pensiero, delle pulsioni e delle emozioni, la classica indiana cerca la connessione con le forze della natura e le risorse spirituali dell’essere umano, per raggiungere lo stato di equilibrio interiore. Il bhajan è una forma di canto di tradizione millenaria, che aiuta a risanare i plessi nervosi della persona aiutando la connessione tra mente e cuore, per raggiungere una perfetta combinazione di tre elementi: sentimento, melodia e ritmo. Il canto è normalmente accompagnato da harmonium e strumenti a percussione. Il metodo di meditazione e benessere Sahaja Yoga è oggi diffuso in oltre cento Paesi del mondo ed è scelto come partner ufficiale dall'Unesco "Center for Peace". Per informazioni: 339.1033050, info@sahajayogasicilia.it, FB SahajaYogaSicilia.

"ZaZen" è organizzato dalla palestra Lupo e curato da Marisa Oliveri e Alessia Maggio. "Perchè Zazen? Perchè è l'esperienza interiore di chi siede in Zazen - spiegano gli organizzatori - Quando compare un pensiero, siate subito consapevoli: non appena ne sarete coscienti, scomparirà. Se rimarrete a lungo in meditazione sarete naturalmente unificati. Questa è l'arte dello Zazen". L'ingresso è a offerta libera.

>> Scarica
il programma completo (pdf)

 
 
spacer spacer spacer
spacer
2011/2013 © Associazione Sahaja Yoga Sicilia - vicolo Gesù e Maria al Papireto 1, Palermo - info@sahajayogasicilia.it